sabato 6 maggio 2017

Val Pusteria - Passeggiata per famiglie ai Prati di Croda Rossa

Zona: DOLOMITI DI SESTO
Partenza: Bagni di Moso - SESTO (1353 mt)  Parcheggio cabinovia https://goo.gl/maps/u2NMgu6ufHN2
Giro ad anello ai Prati di Croda Rossa (1900 mt), sentieri 18-19
Dislivello: 50 mt
Difficoltà: E
Percorso adatto anche a famiglie con bambini piccoli e/o passeggino da trekking (attenzione all'ultimo tratto in quanto è in forte pendenza)
Periodo consigliato: Estate (se si ha la possibilità di andare in primavera o autunno verificare apertura cabinovia)
Tempo di percorrenza: 1.5 h
Cartina Tabacco n° 10



Immaginate un prato idilliaco, un altopiano tranquillo circondato da montagne di rara bellezza, metteteci anche un paio di rifugi dotati ciascuno di un parco giochi. Questo è i Prati di Croda Rossa
Per raggiungere questo paradiso basta parcheggiare l'auto nel capiente parcheggio della stazione a valle della cabinovia Croda Rossa a Bagni di Moso -  Sesto e in pochi minuti dentro "l'ovetto" arriverete a destinazione:


A pochi passi dalla stazione a monte della cabinovia troviamo il primo rifugio dotato di parco giochi:


La vista è subito fantastica:



Metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook:






Si vede bene la Punta dei Tre Scarperi:


e Cima Una:


Il sentiero:


Croda Rossa di Sesto:


Il sentiero parte vicino al parco giochi, dei cartelli indicano Sentiero Circolare per famiglie, Attenzione: se si hanno bimbi al seguito in passeggino quest'ultimo deve essere da trekking, un passeggino normale deve essere sollevato più volte a causa delle asperità del terreno e si rischia oltretutto di rovinarlo.


Meccanismo per richiudere il cancello, la zona è anche adibita a pascolo:


Simpatico ricovero:


Qualcuno si gode la vista da lassù:


Si incrocia una pista da sci e relativo skilift:


Croda Rossa di Sesto:


La pendenza è pochissima:


Si scende leggermente e si incontra il Covo dei Bracconieri:


Durante il percorso si incontrano anche delle panchine che meritano una sosta:


Si esce dal bosco e si percorre l'ultimo tratto:


Un percorso in uno scenario magnifico, forse uno dei più belli della zona (tutta la Val Pusteria merita di essere vista e vissuta)


Attenzione, l'ultimo tratto di sentiero è molto ripido, prestare attenzione soprattutto con il passeggino


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci liberamente il tuo commento o la tua esperienza su questa escursione