mercoledì 5 agosto 2015

Ferrata Clemente Chiesa a Levico Terme (TN)

Zona: VALSUGANA - LEVICO TERME
Partenza e Arrivo: Zona Lochere Trattoria Vedova (520 m)  Parcheggio  N 45.988745, E 11.301160
Dislivello: 700 m salita e 700 m discesa
Difficoltà: EEA
Periodo consigliato: da Primavera ad Autunno
Tempo di percorrenza (escluse soste): 5 h
Cartina Tabacco: n° 57
Guarda il video (autore Federico Kopulety):





La via ferrata Clemente Chiesa non è altro che una piacevole sentiero attrezzato fra guadi, torrioni e cascate, infatti il periodo più indicato è la primavera (con il disgelo il torrente aumenta la sua portata) infatti noi lo abbiamo percorso in aprile 2015.
Si parte dal parcheggio della trattoria alla Vedova, costeggiando la strada provinciale fino al primo tornante (cartello Valscura) e si prosegue su mulattiera (sentiero 233) fino all'inizio della "ferrata" dove si indosserà l'imbrago sul greto del torrente.


 


 
Si prosegue per facile sentiero attrezzato guadando il torrente varie volte (si è quasi sempre accompagnati dal rumore dell'acqua)
 








Il percorso regala vari paesaggi suggestivi e curiosi:










Arrivati a località Seghetta si prende il sentiero 201, che in prossimità di Baita Cangi viene denominato Sentiero del Menador



 
In lontananza i due laghi di Caldonazzo (a sinistra) e Levico (a destra):
 
 


Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci liberamente il tuo commento o la tua esperienza su questa escursione